Ricomincia la Scuola!!!

Ansia da ritorno a scuola?  Ecco i consigli per cominciare l’anno scolastico con meno paure!

L’estate sta finendo e le scuole stanno per riaprire. Ma abbiamo ancora un po’ di tempo per prepararci alla sfida che ci aspetterà tutti i giorni e per caricarci al meglio ad affrontare la scuola senza ansie.
Vogliamo proporvi alcuni consigli per bambini, ragazzi e genitori,  per entrare nel giusto”mood”.

1- Racconta la tua vacanza. Ti mancano il mare, gli amici della vacanza, le gite, le feste di piazza? Rivivi la vacanza stampando le foto che hai scattato e portale a scuola per condividere e raccontare agli insegnati ed ai compagni le tue vacanze.

2- Non abbiamo finito i compiti! In fondo è vacanza per tutti ed è giusto che anche i bambini si siano goduti le meritate vacanze. Non facciamoci prendere dal panico però, abbiamo ancora qualche giorno. Dividete i compiti  in modo logico, chiedete aiuto e magari organizzate dei piccoli gruppi di studio con i compagni che sono già rientrati, comincerete per gradi a riabituarvi a studiare.

3- Programmare la sveglia. Ricominciare la scuola vuol dire ricominciare a svegliarsi presto. E’ uno shock un po per tutti, grandi e piccoli. Abituandovi per gradi, tutti i giorni svegliatevi un pochino prima di quanto non fate di solito.

4- Fai colazione. E’ il pasto più importante della giornata! E’ un momento da condividere in famiglia e dove tutti possono scambiarsi gli obiettivi per la giornata, ansie, aspettative ecc. Avere il supporto della famiglia e caricarsi fisicamente di energie positive ci permetterà di affrontare meglio la giornata… tutte le giornate dell’anno!

5- Buoni propositi e pianificazione di obiettivi: Condividi le tue aspettative e pianifica non solo di migliorare i voti a scuola, ma perché no, magari pianifica anche una piccola gita fuori porta con la famiglia o con gli amici.  In questo modo l’idea dell’inverno grigio e freddo e la nostalgia per il mare saranno meno pesanti perché aspetterai con ansia quel weekend in campagna o sulla neve ;).

6- Fai sport! Consiglio per tutte le età. L’esercizio fisico fa bene al corpo, perciò non farti prendere da pigrizia, stanchezza o semplicemente da una cattiva abitudine. Una vita fisicamente attiva comporta non solo modifiche e adattamenti organici che risultano positivi dal punto di vista della funzionalità di organi e apparati, ma è essenziale soprattutto per la tua mente. L’esercizio fisico, non deve essere necessariamente intenso: sono sufficienti 30 minuti di movimento al giorno per godere di molti benefici. Se consideri le tue giornate, puoi impiegare questi 30 minuti come meglio credi, ad esempio:  puoi evitare la macchina per piccoli spostamenti, puoi portare i tuoi bambini a fare una passeggiata, andare a lavoro a piedi o in bicicletta, salire e scendere le scale evitando l’ascensore ecc.

7- Coltiva le nuove amicizie fatte in vacanza. Nostalgia per gli amici delle vacanze? Scrivi una mail, messaggi, telefonate, chat… E con internet si può restare in contatto veramente con tutto il mondo!

8-Vacanza dell’ultimo minuto. Sfruttate tutto il tempo libero che avete per stare fuori casa: godetevi il bel tempo che ancora c’è, e se come sta capitando quest’anno , visto che le belle giornate si fanno desiderare, approfittatene per  visitare un museo o andare al cinema. Mangiate gelati, fate delle passeggiate nei parchi della vostra città, insomma fate le cose che più vi piacciono e che di solito non potete fare durante il pieno dell’anno scolastico.

9- Riordino mentale ed ambientale. Per prepararsi bene al rientro di scuola (e anche del lavoro) è importante riordinare sia la mente che la tua camera. Butta via tutto ciò che è vecchio, rotto e non più utile. Riorganizza tutto ciò che ti serve per la scuola, per lo sport, per il tempo libero. Una bella lista di tutto quello che bisogna comprare e divertiti a fare shopping!

10- Leggete un bel libro ed ascoltate musica. 
 Da soli o in compagnia, create delle belle colonne sonore da ascoltare quando siete a casa. La musica fa bene al cuore e allo spirito ed ascoltarle in lingua straniera è un ottimo esercizio per imparare una nuova lingua. Leggete un bel libro e fate viaggiare la fantasia… la sensazione di vacanza durerà ancora per un po!

RIMANETE IN CONTATTO CON NOI. SEGUITE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: